Una consulenza a Rieti per sostenere la qualità dell'accoglienza | In Migrazione
  • contatti
  • sostienici
  • newsletter
  • facebooktwitteryoutube
 

Una consulenza a Rieti per sostenere la qualità dell'accoglienza

In Migrazione per sostenere l'avvio di un ambizioso progetto d'accoglienza attraverso una formazione continua e personalizzata

Da Giugno 2016 In Migrazione ha avviato una collaborazione con la giovane Cooperativa Sociale “Il Volo” che a Rieti ha avviato un progetto d’accoglienza dedicata a 80 richiedenti asilo.

Un progetto ambizioso che si pone quale sperimentazione capace di coniugare il meglio dei modelli d’accoglienza dedicata ai richiedenti asilo: quella dei piccoli centri collettivi e quella degli appartamenti diffusi. 

In Migrazione è stata chiamata a sostenere questo progetto attraverso la proposta e la realizzazione di percorsi di formazione e aggiornamento continuo, specificatamente tarato sulle esigenze della Cooperativa e degli operatori che operano a vario titolo nella relazione d’aiuto.

Un percorso formativo sviluppato attraverso appuntamenti mensili sui temi della direzione di un progetto d’accoglienza, del coordinamento dello staff, della relazione operatore/ospite, della mediazione culturale, della gestione e conduzione dei gruppi e dei colloqui, mantenendo una costante attenzione al Team Building ed al rafforzamento dell’alleanza operativa dell’equipe. 

Alla formazione, realizzata come sempre con una modalità prevalentemente esperienziale, è stata affiancata l’attività di Supervisione  per lo staff. Uno strumento che riteniamo fondamentale per ogni professionista della relazione di aiuto per gestire lo stress e prevenire il burn out, migliorando contestualmente la qualità della relazione con le persone accolte e l’efficienza del gruppo di lavoro.

E’ stato sviluppato anche un inedito percorso di Supervisione alla direzione e alla gestione del Centro che ha contribuito a rendere la pratica quotidiana aderente con l’idea progettuale iniziale, trovando soluzioni efficaci per superare i problemi attuando strategie gestionali flessibili ed efficaci.

Abbiamo infine costruito un percorso di formazione on the job intensivo, dedicato all’operatrice legale del centro, incentrato sul sostenere i richiedenti asilo nella preparazione all’audizione in commissione territoriale. Una formazione personalizzata, supportata da un costante affiancamento a distanza.